Home Adriano Vecchio – Jazz

Adriano Vecchio – Jazz

Nasce a Brindisi il 15 Febbraio 1959. Inizia gli studi di danza classica e moderna all’età di 13 anni. Nel 1977 frequenta i corsi di perfezionamento tenuti a Roma da Maria Teresa Dal Medico e Renato Greco, con i quali dall’anno successivo e fino al 1983, lavora nella loro “Compagnia Italiana Danza Contemporanea” in veste di ballerino solista e maestro di danza moderna jazz.
In quegli stessi anni, studia con Maestri di fama internazionale tra i quali: J. Bosioc, H. Diolot, E. L. Facciuto “Luigi”, M. Mattoz, M. Molloy, D. Moisev, R. Nunez. Partecipa a diverse produzioni cinematografiche e pubblicitarie.
E’ solista nella compagnia “Danza Prospettiva” diretta da Vittorio Biagi, interpretando coreografie classiche e moderne. Inizia l’esperienza televisiva danzando nella sigla del “Mundialito” con Stefania Rotolo ed in quella di “Millemilioni” con Raffaella Carrà. Coreografa per la RCA Discografica il balletto al Festival di Sanremo “82” ed il film Sturmtruppen – di S. Samperi. Dal 1982 al 1990 partecipa ad oltre ottocento puntate televisive in trasmissioni RAI di successo come: Gran Canal, Due di tutto, Sotto le stelle, Pronto Raffaella?, Loretta Goggi in quiz, Pronto chi gioca?, Pronto è la RAI?, Fate il vostro gioco ed Europa Europa, lavorando con coreografi quali G. Brezza, A. De La Roche, R. Greco, J. Guelise, G. Landi, D. Lurio, S. Japino e C. Southern.
Dal 1991 si dedica prevalentemente all’insegnamento di Tecnica Modern Jazz e alla Coreografia. Nel 1992 a Roma presso la scuola di R. Greco e M. T. Dal Medico è Maestro del corso avviamento professionale e per il Teatro Sistina aiuto coreografo di D. Lurio.
Nel 1993 – 94 presso il “Centro di Danza Milene” di Oristano insegna per i corsi di avviamento professionale della Regione Sardegna e firma le coreografie dei loro spettacoli. Inizia la collaborazione con il “Laboratorio Accademico Danza” di Montecatini Terme diretto da Antonella Lombardo. Nel 1995 coreografa con D. Lurio la trasmissione televisiva “Donna Sotto le Stelle” in Piazza di Spagna a Roma e seleziona i ballerini per produzioni RAI. Insegna nella scuola di R. Greco e M. T. Dal Medico a Roma e, per l’anno Accademico ’96-’97, anche a Firenze per il corso professionale della Scuola del Balletto di Toscana diretta da Cristina Bozzolini. Durante l’anno tiene numerosi stages come Maestro ospite in diverse scuole di danza per le quali spesso crea delle coreografie. Molti sono i suoi allievi oggi professionisti affermati.
Dal 1998 cura le coreografie di conventions di note marche internazionali in Europa (Vienna, Zagabria, Atene, Spalato, Montecarlo, Barcellona, Dubrovnik, ecc.).
Nel 1999 è stato aiuto coreografo di Don Lurio nella coreografia che lo stesso ha realizzato e danzato per il film di Leonardo Pieraccioni “Il pesce innamorato”.
Dal 1999 partecipa al concorso DanzaSì in qualità di giurato.
Nel 2005-2006 ha coreografato eventi organizzati dal Vaticano e trasmessi in diretta su Rai Uno, dove hanno partecipato le proprie allieve del Laboratorio Accademico Danza di Montecatini Terme.
Continua l’insegnamento presso il Renato Greco Dance Studio del teatro Greco di Roma e il Laboratorio Accademico Danza di Montecatini Terme.