Home Simonetta Giannasi – Classico

Simonetta Giannasi – Classico

Nata a Firenze nel 1967, studia danza classica in alcune scuole fiorentine.
Diplomata R.A.D. (Royal Academy of Dancing) frequenta negli ultimi anni i corsi di formazione del Centro Studi Danza di Firenze.
Nel 1985, diciottenne, debutta nella compagnia giovanile del Centro “Junior Danza”. Nel 1986 entra nell’organico del Balletto di Toscana e lavora con vari coreografi (N. Christie, E. Wubbe, E. Poiyakov, R. North, M. Moncone, G. Paoluzi, C. Bruce).
Nel 1988 entra nel cast di “Fantastico 9” con le coreografie di F. Miseria e ricopre ruoli da solista e prima ballerina al fianco di danzatori come Raffaele Paganini e Steve La Chance. Sempre nel 1988 partecipa al Festival di Spoleto nel “Sebastian” di R. North. Nel Febbraio del 1989 rientra nel Balletto di Toscana e lavora con coreografi italiani ( F. Monteverde, V. Sieni, M. Bigonzetti, R. Zappala) stranieri (H. Van Manen, M. Van Hoecke, A. Preijocaj, V. Wellencamp, A. Miller, C. Gelabert) e in televisione con Andre de la Roche. Nel 1991 partecipa alla produzione di RaiDue Mixer Danza “La luna incantata”, con Alessandra Ferri e Michele Abbondanza, su coreografie di F. Monteverde. Nel 1998 partecipa alla tournée negli Stati Uniti del Balletto di Toscana. Nel 1999 vince il Premio Danza & Danza come migliore interprete e l’anno successivo il Premio per la Danza Città di Grosseto, conferitele da Alberto Testa.
Nel 2000 viene invitata come prima ballerina da Lindsay Kemp nel progetto “BAR SAUDAD”, con la partecipazione del musicista Richard Galliano, contemporaneamente intraprende la strada dell’insegnamento.
Ospite in numerosi Stages come insegnante, attualmente è docente anche nella scuola del Balletto di Toscana a Firenze.